La produzione

Metodologia

Le coltivazioni da noi praticate vengono prodotte seguendo una logica stagionale partendo dalle primizie primaverili fino ai prodotti autunnali di fine stagione, dando alla nostra clientela i vari sapori di un tempo, incastonati in un territorio prettamente agricolo. Con il passare delle stagioni oltre alla produzione di verdure siamo riusciti a introdurre la coltivazione di nuovi prodotti, partendo dall’asparago verde, fragole, pesche di varie tipologie, prugne, ciliegie, mele, pere, meloni, angurie e piccoli frutti.

A partire dal 2014 è stata introdotta la produzione di zafferano una tra le spezie più pregiate e ricercate. Oltre ai prodotti freschi di stagione abbiamo anche conserve di frutta, farine, salumi, miele, marmellate.

Filiera corta

La cascina San Donato fa parte del Consorzio Produttori Parco Ticino realtà nata con l’intento di aggregare varie aziende presenti sul territorio del Parco con la stessa idea di filiera corta (km/0) indipendentemente dalla caratteristica produttiva o di conduzione di ogni singola realtà. La nostra scelta, a tutt’oggi, è una sfida continua non facile da percorrere ma cerchiamo di dare il meglio nel nostro progetto.

Riflessione finale

Le aziende agricole del territorio Parco Ticino sono una vera e propria risorsa da tutelare sia per i propri prodotti o servizi in grado di fornire, sia per la tutela dell’ambiente un sincronismo innato tra agricoltore e ambiente.

I nostri partners